Vicolo delle cipolle

Se un turista vi chiede dove sta il Vicolo delle cipolle ci scommetto che voi non siete in grado di indirizzarlo. E certo, perchè il…

Continua a leggere Vicolo delle cipolle

Fat’e tuto

E una espressione che si utilizza quando si è alla ricerca di un qualcosa di non semplice da realizzare, oppure faticoso; si cerca così di…

Continua a leggere Fat’e tuto

Cartoline storiche .1.

Qualche anno fa ricevetti in dono un bellissimo album/raccoglitore di "Cartoline illustrate della città di Ancona", datato 1935, con 12 cartoline originali dell'epoca. Un lavoro…

Continua a leggere Cartoline storiche .1.

Mestieri sbajati

Se parla na muchia de dutori e infermieri che nun s'ène vuluti fa el vacino pel Covide. E' giusto che se ne parla perché è…

Continua a leggere Mestieri sbajati

Via delle stalle

Inziava da via del Calamo, corso Mazzini e saliva verso il colle Astagno. Il primo tratto corrispondeva all'attuale via Simonetti mentre un secondo tratto è…

Continua a leggere Via delle stalle

La còchia de Padeló

Questo è el vero Inu d'Ancona (Anonimi, 1900 circa - Tempo di marcetta) 'Scolta el riturnèlo Còru Mòrta! è mòrta! Mòrta la cóchia de Padeló!…

Continua a leggere La còchia de Padeló

Corridore (del Molo)

Era il percorso sopra le fortificazioni del porto, che passava sotto l'arco di Traiano ed arrivava al Fanó, ossia al faro che indicava l'imboccatura del…

Continua a leggere Corridore (del Molo)

Le done hane da sta a casa…

Sti giorni ha fato rumore le dichiarazió del cunzigliere regiunale Ciciòli che nté un intervento ntél’aula cunzigliare dele Marche ha deto che drento casa "j…

Continua a leggere Le done hane da sta a casa…

La biréta

Cupiata dal verbale del posto de pulizia de un pronto sucorzo itagliano:“Io e mi moje stami sul divano a guardà la televisio’ che ce stava…

Continua a leggere La biréta

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare