Ritratti di personaggi che hanno segnato la vita cittadina nel secolo scorso, schizzati dal grande Giorgio Occhiodoro. E qualcosa sui Circoli dove i nostri avi “facevano la bichieròla”

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare